Sunday, 28 November 2021

Nucera: “Il Consiglio si costituisca a difesa del bergamotto”

Una mozione al Consiglio regionale affinchè il Governo e la Commissione europea prendano posizione contro il tentativo di mettere al bando o limitare l’uso dell’essenza di bergamotto nell’industria profumiera è stata depositata dal segretario-questore Giovanni Nucera (Pdl).
Nella sua iniziativa, Nucera chiede che il “Consiglio regionale si faccia promotore presso il Ministro dell’Agricoltura di un tavolo istituzionale a difesa della commercializzazione dell’essenza del prezioso agrume e del suo utilizzo nell'industria profumiera di tutto il mondo”.
“E’ necessario sensibilizzare i parlamentari europei eletti nei collegi dell’Italia meridionale per contrastare la proposta formalizzata dal Comitato scientifico per la sicurezza dei consumatori dell’Unione Europea con cui si intende ridurre la concentrazione degli oli essenziali dal 12% allo 0,01% contenuta nel prodotto finito. Proposta che mira, con ogni evidenza- prosegue Nucera- a sostenere gli interessi delle industrie chimiche a danno di uno dei prodotti più rappresentativi del nostro territorio e di un’area, la fascia jonica reggina, che ha saputo investire nell’agricoltura sostenibile”.
Nel ricordare “che il bergamotto trova il suo habitat esclusivo nella striscia di terra, lunga circa cento chilometri, che va da Villa San Giovanni a Monasterace, e che la sua essenza ha ottenuto il marchio DOP da parte dell’Unione Europea quale espressione del ‘made in Italy’”, Nucera rilancia “l’importanza della coltivazione, della produzione e della commercializzazione dell’essenza che ha costituito e costituisce un raro momento di imprenditorialità agricola di respiro internazionale per la Calabria, il cui comparto da lavoro a oltre settemila addetti nelle 650 aziende agricole della zona, rappresentando la seconda voce delle esportazioni della regione”.
Infine, per Nucera, “è necessario che il Consiglio regionale si costituisca in giudizio contro chi diffonde notizie allarmanti sulle qualità organolettiche e chimiche dell’essenza di bergamotto”.