Thursday, 18 July 2024

'Ragazzi in aula', a Palazzo Campanella la cerimonia conclusiva: tutti i premiati

Si è svolta presso la sala F.Monteleone di Palazzo Campanella la cerimonia di premiazione del Progetto "Ragazzi in Aula" per l'anno scolastico 2023/2024, un'iniziativa che ha visto

protagonisti i giovani calabresi impegnati, come da oggetto del concorso, nella scoperta dei borghi, delle tradizioni e dei personaggi della loro terra.

Introdotto dalla parole del presidente del consiglio regionale Filippo Mancuso e moderato dal giornalista Giorgio Neri, ‘Ragazzi in aula’ ha visto la presenza anche del Segretario Questore Ernesto Alecci, Franca Falduto del Coordinamento Regionale delle Consulte Studentesche della Calabria e Maria Stefania Lauria, segretario generale.

Gli studenti delle scuole calabresi aderenti hanno avuto modo di esprimere le loro capacità attraverso la realizzazione di video, disegni e reportage fotografici, contribuendo a creare un racconto collettivo della loro esperienza.

La cerimonia di premiazione ha visto la partecipazione di autorità locali, insegnanti e famiglie, che hanno celebrato insieme ai ragazzi i risultati raggiunti. Questo momento di condivisione ha sottolineato l'importanza di investire nelle nuove generazioni, offrendo loro opportunità di crescita e di scoperta delle proprie radici culturali. La consapevolezza acquisita durante il progetto sarà fondamentale per promuovere un turismo sostenibile e una valorizzazione consapevole del patrimonio calabrese.

Nelle scuole primarie, al primo posto si è classificato l'I.C. Don Bosco di Corigliano Rossano con gli alunni Simon Binca, Ana Maria Binca e Cristian Gallina. Al secondo posto l'I.C. Soverato I rappresentato da Arrate Kris Maya Baro, Diletta Iovine e Marco Scibilia. Il terzo posto è stato assegnato all'I.C. Murmura (VV) con gli alunni Giorgia Maria Romano, Hewelyn Purita e Alessia Ventura.

Per le scuole secondarie di primo grado, il primo posto è stato conquistato dall'I.C. De Amicis Bolani (RC) con Gaia Cicco e Desirèe Chirico. Al secondo posto si è classificato l'I.C. Murmura (VV) con Marianna Fiarè, Chiara Lupo e Giorgia Lupo. Il terzo posto è andato all'I.C. Cerisano (CS) rappresentato da Francesca Berardelli, Emanuela Potami e Francesco De Pietro.

Nelle scuole secondarie di secondo grado, il primo posto è stato assegnato all'IIS (ITI-IPA-ITA) E. Majorana di Rossano con Giovanni Antonio Gallina, Antonio Sardignolo e Martina Salerno. Al secondo posto troviamo il Liceo Scientifico A. Volta di RC con Tommaso Felicissimo, Antonio Jacopo Vita e Caterina Quattrone. Il terzo posto è stato conquistato dall'Istituto Omnicomprensivo Diodato-Borrelli di Santa Severina con Clara Ammirati, Sharon Lepera e Sabrina Belcastro.

Il progetto "Ragazzi in aula", giunto alla nona edizione e come sempre dedicato alla memoria di Fabiana Luzzi, ha dimostrato ancora una volta come l'educazione e la conoscenza del territorio possano andare di pari passo nel processo di crescita dei giovani. L'evento ha gettato le basi per future iniziative che continueranno a valorizzare la Calabria e a formare le nuove generazioni, pronte ad affrontare le sfide del domani con una solida conoscenza delle proprie radici e un rinnovato spirito di scoperta.