Friday, 14 June 2024

Calabria Film Commission, "The Good Mothers" vince l’Orso d’oro al Festival di Berlino

La serie The Good Mothers, prodotta da Juliette Howell, Tessa Ross e Harriet Spencer e finanziata dalla Calabria Film Commission con il Bando per il sostegno alle produzioni audiovisive in Calabria 2021, ha vinto l’Orso d’oro nella sezione “Berlinale Series Award”, un premio istituito quest'anno per la prima volta, alla 73° edizione del Festival Internazionale del Cinema di Berlino.

The Good Mothers è stata girata per 6 settimane in Calabria, anche con attori e professionisti calabresi che hanno lavorato sul set, dimostrando una sempre più qualificata professionalità. Quello che serve al cinema italiano per continuare a girare in Calabria. Le riprese sono state effettuate tra Reggio Calabria, Palmi e Fiumara: e proprio sulle location si è soffermata la giuria del premio (composta da Mette Heeno, André Holland e Danna Stern), nelle motivazioni, affermando che «la bella fotografia, la scenografia e le location hanno contribuito alla sensazione ultra realistica della serie – che è giusto, considerando che è basato su fatti veri, e su personaggi della vita reale – le donne coraggiose che hanno resistito a decenni di oppressione e misoginia e che hanno contribuito a far crollare la mafia calabrese».

La giuria ha, inoltre, così motivato la decisione: «The Good Mothers ci hanno catturato con i loro personaggi a più livelli, trattati con cura e lasciati evolvere sotto i nostri occhi. Eravamo commossi, ansiosi e, a volte, senza fiato. I creatori della serie sono stati meticolosi nel ricreare un mondo autentico e dettagliato, presentato da un cast stellare, con performance che hanno fatto battere i nostri cuori».

Basata sull’omonimo bestseller del giornalista americano Alex Perry, adattato per lo schermo da Stephen Butchard, The Good Mothers è diretta da Julian Jarrold ed Elisa Amoruso e vede nel cast Gaia Girace, Barbara Chichiarelli, Valentina Bellè, Micaela Ramazzotti, Simona Distefano, Andrea Dodero ed il catanzarese Francesco Colella. Altro attore calabrese presente nella serie è il reggino Saverio Malara. La storia ripercorre le vicende di Denise, figlia di Lea Garofalo, Maria Concetta Cacciola e Giuseppina Pesce, tre donne che osano sfidare la ‘Ndrangheta. Queste donne dovranno quindi combattere contro le loro stesse famiglie per il diritto di sopravvivere e di costruire un nuovo futuro per se stesse e per i loro figli. Ad aiutarle la P.M. Anna Colace che, appena arrivata in Calabria, ha un’intuizione: per poter abbattere i clan, è necessario puntare alle donne. È una strategia che comporta grandi rischi: la ‘Ndrangheta è nota e temuta per il suo pugno di ferro e il potere insidioso. The Good Mothers segue Denise, Giuseppina e Maria Concetta nel loro tentativo di affrancarsi dal potere criminale e collaborare con la giustizia.

La serie DisneyPlus, in sei puntate, sarà disponibile per la platea dello streaming a partire dal prossimo 5 aprile.