Saturday, 23 October 2021

Consiglio regionale, approvati alcuni provvedimenti. L’Assemblea tornerà a riunirsi lunedì 2 dicembre alle 14,00

L’Assemblea legislativa, presieduta da Nicola Irto, ha votato a maggioranza alcuni provvedimenti di carattere ‘urgente e indifferibile’, rinviando al prossimo lunedì, 2 dicembre, la trattazione della proposta di legge di iniziativa della Giunta regionale per l’autorizzazione all’esercizio provvisorio del Bilancio di previsione 2020-2021.

Il Consiglio, dopo una rapida discussione, ha approvato una proposta di legge della Giunta regionale per il riconoscimento di alcuni debiti fuori bilancio risalenti negli anni per effetto di decisioni della magistratura; una proposta di provvedimento amministrativo dell’esecutivo contenente una rettifica del Piano di azione e di coesione (2007/2013); il Rendiconto dell’esercizio finanziario relativo all’anno 2018 dell’Azienda ‘Calabria Verde’; un provvedimento amministrativo di iniziativa della Giunta regionale relativo al Por-Calabria (Fesr-Fse) 2014/2020, per il sostegno del Fondo europeo di sviluppo regionale e del Fondo sociale nell’ambito dell’obiettivo ‘Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione per la regione Calabria e per l’Italia’; il Rendiconto dell’esercizio finanziario dell’anno 2018 dell’Azienda regionale per lo sviluppo dell’agricoltura calabrese (Arsac); il Rendiconto dell’esercizio finanziario dell’anno 2018 dell’Aterp-Calabria.